About partners IT





Nome Associazione Caritativa Diocesana “Giustizia e Pace“

Giustizia e Pace Onlus è un’associazione di volontariato non-profit locale di cui fanno parte 40 volontari. L’associazione è stata fondata da un gruppo di volontari della Caritas del posto. Quest’ultima condivide la missione della Chiesa Cattolica per aiutare i poveri e promuovere la carità e la giustizia nel mondo. Promuove iniziative atte ad aiutare le persone bisognose, come i poveri, migranti, senzatetto, ecc. I loro volontari sono impegnati in vari servizi: un centro per aiutare le persone con problemi socio-economici e per supportarle in un’integrazione sociale reale; un centro per la distribuzione degli alimenti; un centro per le attività multiculturali. Promuovono uno sviluppo umano completo, cosicché le persone che fanno parte delle comunità più in difficoltà e svantaggiate sono libere di realizzarsi e vivere in pace e dignità.

Lavorano insieme alla Caritas locale a Fano. Caritas coordina circa 30 centri parrocchiali e collabora con i servizi sociali pubblici (Comune di Fano). Caritas aiuta circa 800 persone all’anno e fa fronte a svariate necessità, come problemi economici, disoccupazione, mancanza di un’abitazione, ecc. Il 50% delle persone di cui si occupa sono migranti o stranieri.




Nevalstiskā organizācija "Patvērums „Drošā māja""

L’organizzazione non governativa “Safe House” è stata fondata il 6 agosto 2007 con lo scopo di sviluppare servizi di supporto per le vittime del traffico di esseri umani, migranti regolari, includendo i richiedenti asilo, rifugiati e persone a cui è concesso lo status di protezione sussidiaria, attraverso queste azioni:

  • Assicurare il diritto individuale di ricevere un’adeguata assistenza e difesa,
  • Cambiare l’attitudine pubblica nei confronti delle persone sopramenzionate,
  • Promuovere la riabilitazione e la reintegrazione nella società delle vittime del traffico di essere umani,
  • Fornire servizi di supporto a migranti regolari, includendo i richiedenti asilo, rifugiati e persone a cui è concesso lo status di protezione sussidiaria,
  • Creare forme interattive di formazione per vari specialisti e richiedenti asilo, rifugiati e persone a cui è concesso lo status di protezione sussidiaria.



Association of Social Educational Initiatives Center PLUS (SEI)

Social-educational initiative centre PLUS (Lituania) promuove lo sviluppo della diversità culturale e della tolleranza tra etnie differenti e altri gruppi sociali, i valori democratici, il dialogo multiculturale, la responsabilità civile. Inoltre,  crea condizioni migliori di integrazione per i migranti e rifugiati che vivono in Lituania fornendo vari corsi di consultazione e di lingua lituana.




“Baltijos Kompiuteriu akademija”

BKA è una dei più grandi centri di formazione sulle nuove tecnologie di informazione in Lituania. BKA è operativa dal 1994. L’accademia sviluppa e implementa progetti di formazione, assiste le aziende, gli enti pubblici e le organizzazioni per ottimizzare i loro investimenti nei programmi formativi e soddisfare i loro bisogni nell’ambito dell’informatica e della conoscenza della gestione. Inoltre, BKA è attivo nei progetti sociali orientati all’esclusione sociale tra i cittadini (strati della società). I progetti ai quali BKA ha partecipato – le attività riguardavano la promozione dell’occupazione e l’integrazione nel mercato del lavoro che aiuta ad adattarsi meglio ai cambiamenti del lavoro e degli ambienti aziendali per le donne disoccupate, giovani con disabilità, persone sopra i 45 anni di età, persone che vivono in zone problematiche e aree rurali.






“Training 2000”

E’ un’organizzazione che si occupa di educazione degli adulti e formazione, certificata nella regione Marche per la formazione regionale (VET), con esperienza nell’istruzione e formazione in svariati settori. A livello europeo, Training 2000 si interessa di ricerca e sviluppo di nuove metodologie della formazione (e-learning) applicata nei programmi LLP ed ERASMUS+. Dal 1992, TRAINING 2000 è stata impegnata in più di 170 progetti internazionali, con partner provenienti da vari paesi europei nei quali ha coperto l’area della formazione dei formatori, integrazione dei migranti, formazione di GIOVANI e anziani, apprendistato e apprendimento basato sul lavoro nelle aziende, EQF e ECVET – convalida delle competenze. Training 2000 promuove la formazione continua nella regione Marche per persone

  • apprendisti nei settori: turismo, multimedia e grafica, servizi (trasporti, logistica, amministrazione, servizi sociali), protezione ambientale.
  • Dipendenti, disoccupati e soggetti che hanno abbandonato il sistema scolastico e registrati nelle agenzie del lavoro locali.
  • Professionisti nel dominio della sostenibilità ambientale, ICT e formazione; sostenibilità, sviluppo della comunità.






“Baltijas Datoru akadēmija”

BDA è il centro principale nella regione Baltica per la formazione e la certificazione dei professionisti e degli utenti nell’ambito delle ICT, gestione dei progetti e gestione dei processi aziendali, che opera con successo dal 1994.

Dal 2006 BDA è inoltre un’azienda del gruppo Tet (Lattelecom). (La Tet (gruppo Lattelecom) è il fornitore principale di servizi di comunicazione elettronica in Lettonia e il 51% delle sue azioni sono possedute dal governo lettone).

L’insieme dei servizi offerti da BDA include:

  • Formazione dei dipendenti
  • Valutazione dei dipendenti
  • Certificazione professionale
  • Gestione dei progetti
  • Consultazione aziendale
  • Sviluppo della struttura delle competenze
  • Sviluppo di soluzioni di e-learning
  • Ricerca nei campi della valutazione dei dipendenti e sviluppo


Last modified: Monday, 1 April 2019, 10:37 AM